🎁 10% WELCOME DISCOUNT WITH COUPON FLYIDEAS10

10 idee e consigli per la valigia del parto della mamma

valigia parto ospedale

Photo by Aditya Romansa on Unsplash

Valigia per il parto? Niente stress, vediamo insieme che cosa portare in ospedale quando dobbiamo partorire e prepariamo con calma la valigia per la mamma.

Ecco 10 idee per preparare il borsone nascita.

Neonato in arrivo: ecco che cosa portare in ospedale.

Quando dobbiamo fare la valigia per le vacanze andiamo sempre in crisi, figuriamoci se dobbiamo preparare il borsone nascita! Niente paura, però, basta organizzarsi per tempo e riflettere con calma:  di che cosa avremo bisogno per partorire in ospedale?

Sicuramente il primo pensiero va all'igiene. In secondo luogo penseremo al vestiario, poi all'allattamento. Vediamo subito di che cosa ha bisogno una mamma in ospedale per partorire. Ci occuperemo di ciò che serve al nostro bambino e a casa dopo il parto nei prossimi articoli.

Ecco tutto quello che dobbiamo mettere in valigia per il ricovero in maternità.

  • Documenti clinici e referti della gravidanza, i nostri personali come carta di identità e tessera sanitaria. Così avremo a portata di mano tutto ciò che serve a medici e infermieri.
  • La degenze in ospedale può essere più lunga del previsto, attrezziamoci con tre o quattro camicie da notte aperte sul davanti. Non devono essere belle, ma comode. Una ci servirà per il parto, le altre per l’allattamento.
  • Dipende dalla stagione, ma anche durante l’estate l’aria condizionata in reparto può essere fastidiosa: mettiamo nella valigia per il parto anche un golf e una vestaglia, insieme a un paio di pantaloni della tuta.
  • Ricordiamoci le ciabatte – che dimentichiamo sempre quando andiamo in vacanza! Anche qui, è importante che le calzature siano comode, saremo già scombussolate abbastanza per non concederci un po’ di comfort. Non dimentichiamo i calzini.
  • Per quanto riguarda la biancheria intima, il suggerimento è quello di comprare e mettere nel borsone nascite qualche paio di slip monouso, del tipo in tessuto-non tessuto, perché sono sicuramente più igienici e più comodi. Esistono anche dei reggiseni apposta per l’allattamento, molto comodi e anallergici.
  • Assorbenti post parto: li possiamo comprare online o in farmacia, sono più morbidi rispetto a quelli tradizionali (avremo bisogno di delicatezza!), di dimensioni maggiori e con maggiore capacità di assorbimento.
  • Il giorno delle dimissioni dall'ospedale avremo bisogno di un vestito, mica possiamo andarcene in camicia da notte. Vestito comodo, mi raccomando.
  • Body intimi e magliette di ricambio, per il giorno e per la notte.
  • Detergente intimo e salviette detergenti.
  • Igiene intima: spazzolino e dentifricio, sapone liquido per intimo, bagno schiuma, spazzola per capelli, crema idratante. E i trucchi? Be’, qualcosina possiamo concederci!

Ah, un ultima cosa, come al solito ce ne stavamo dimenticando: mettiamo nella valigia per il parto anche il caricabatteria del cellulare!

 

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published